Google+ Followers

Translate site your language

domenica 26 maggio 2013

Maurizio Berio


Maurizio Berio

OCCUPAZIONE ?

Nome          Maurizio
Cognome    Berio
Deceduto a Oneglia
Emigrato    No


BERIO MAURIZIO – PA’E MAUISSIETTU
genero di A' Pattuna

Anche il genero, ‘u pa’é Maussietto, doveva aver continuato l’attività della Pattuna, infatti egli, in ora antelucana, era già in cammino per recarsi fuori d’Oneglia quando il terremoto del 22 febbraio 1887 alle ore 6:30 lo colse proprio mentre attraversava il ponte sospeso sull’ Impero (quello del trentennale famoso soldo di rame e del detto “ a nu l’ho un sòdu pe’ passà u punte”).

U pà’e Mauissiettu raccontò ai nipoti come “ U punte u ballava… u ballavaaaa !” in quel tragico mattino mentre le case di Oneglia crollavano.

Lo disse a Virginia (che sposerà Vittorio Piana dando alla luce Giovanni Piana vulgo Nanollo ) e alla sorella (?) che sposò un gobbetto d’ Aurigo, entrambe figlie di Paolo; ad Arturo, Paolito, Carolina, Giovanni “Nanen”, Giacomo “Luensèn”, Argentina (morta bambina), Camillo, Maria, i figli di Martino e di Semeria Raffelina; e a Betta (Elisabetta figlia del minore).

Nonostante fosse cattolico praticante, nel periodo del risorgimento per l’Unità d’Italia era stato amareggiato dalle encicliche papali per cui soleva ripetere : “Donde dovrebbe venir la luce, vengono le tenebre “.

U pà’e Mauissiettu morì d’un colpo sul sagrato della parrocchia di San Giovanni dove svolgeva le funzioni di sagrestano o diacono.

Fratelli/Sorelle
Paolo Berio
Martino Berio
Bibiana Berio
Natalino Berio
??? Berio

Figli
Paolo

testo di Lorenzo Anfosso-Berio

Nessun commento:

Post più popolari